Posted in Guida all'acquisto

I 5 migliori giubbotto SUP

I 5 migliori giubbotto SUP Posted on 28 Agosto 2019Leave a comment

Per scegliere un giubbotto sup adatto a te, è importante conoscere i diversi tipi di gilet e sapere in quali condizioni dovrebbero essere utilizzati. In Europa ci sono degli standard da rispettare per avere un giubbotto adatto alla tua pratica. Inoltre, c’è una grande diversità di modelli per bambini, adulti o animali in diversi materiali

Quale giubbotto sup scegliere?

Per pagaiare fino a 2 miglia da un rifugio da un rifugio, scelgo un giubbotto di aiuto al galleggiamento. Questo gilet sarà anche utilizzato anche per il kayak o la vela. Questi giubbotti hanno il vantaggio di fornire assistenza al galleggiamento per alleviare l’atleta mantenendo una grande libertà di movimento. Che sia per il paddling o per qualsiasi altra attività professionale o non professionale, è importante avere un giubbotto adatto all’attività.
L’uso di un giubboto aiuto al galleggiamento richiede la capacità di nuotare; al contrario di un giubbotto di salvataggio che ti terrà fuori dall’acqua, anche se sei incosciente. Ogni il giubbotto di salvataggio sup venduto in Europa deve essere conforme allo standard attuale e portare il marchio CE, che dimostra che è stato testato e approvato.

  • Standard ISO 12402-5 – da 50 a 70 N di galleggiamento: destinato a persone che navigano fino a 2 miglia da un rifugio. Garantisce il galleggiamento solo per una persona cosciente che sa nuotare. Tuttavia, non assicura il rollover
  • Standard ISO 12402-4 – 100 N di galleggiamento: fornisce il rollover e permette ad una persona incosciente di avere la testa fuori dall’acqua. Per le navi che non distano più di 6 miglia da un rifugio. Anche per bambini fino a 30 kg, indipendentemente dalla distanza
Giubbotto sup Aztron
Giubbotto Aztron

I diversi tipi di giubbotti di aiuto al galleggiamento

I giubbotti per sup offrono comfort e libertà di movimento in diversi modelli

Giubbotto tipo “pettorale: sono facili da indossare e offrono una grande libertà di movimento delle braccia.

– Giubbotto in nylon con chiusura a zip o con chiusure in plastica: sono facili da indossare e sono spesso dotate di tasche per riporre vari accessori. Fai attenzione a controllare che la cerniera o le chiusure funzionino correttamente… perché possono rimanere bloccati nella sabbia o nel sale.

– Giubbotti nylon in neoprene con una cerniera o chiusure in plastica: hanno un taglio aderente che li rende molto comodi da indossare e offre una totale libertà di movimento.

Giubbotto bambino: possono beneficiare di una maggiore galleggiabilità a seconda della taglia. Possono essere dotati di sottoscosci per evitare che si sollevi in caso di caduta in acqua.

Giubbotto salvagente cane: comodi e resistenti, questi gilet possono essere utilizzati anche con altri animali domestici. Hanno anche una maniglia sul retro che ti permette di far uscire il tuo cane dall’acqua facilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.